Home Page
"portatemi ad Aggius: e fatemi una capanna in un bosco di sòveri là sul Tummeu Sotza, ch'io veda il golfo e tutto il lido insino alla Maddalena, ch'io sia svegliato ogni alba dal Gallo di Gallura." G. D'Annunzio
LU PALTI' NO M'APPENA
"Lu paltì no m'appena Da li me' lochi e da l'amichi cari, Cu aria sirena Anzi palchissu passaria mari"
Puoi richiedere il CD a soli € 10,00 + spese di spedizione
Discografia
STORIA del Coro di Aggius "Galletto di Gallura"
ITALIANO
English
 
Il coro di Aggius "Galletto di Gallura" nasce verso la prima metà degli anni settanta sotto la direzione del famosissimo maestro di canto Gallurese, Salvatore Stangoni, nominato da Gabriele D’Annunzio: “Galletto di Gallura”, che con antica sapienza e paziente volontà, ammaestra una diecina di giovani dai quali nasce poi il nucleo portante del coro.
Attivissimo negli anni settanta ed ottanta, dopo la dipartita di Salvatore Stangoni viene diretto sino al 1992 dal compianto Leonardo Biosa, partecipando alle più importanti manifestazioni che si tengono annualmente nella nostra isola e varcando più volte i confini regionali e nazionali.
 
Foto primo coro
Alcune immagini relative alla prima formazione del Coro di Aggius
ALBUM FOTOGRAFICO
 
Nel 2002 si è deciso in seno alla Associazione Culturale "Gruppo Folk Aggius" di ricostituire in forma stabile il coro che nel 2003 è a sua volta diventato Associazione Culturale "CORO DI AGGIUS GALLETTO DI GALLURA".
Attualmente viene diretto da Giampiero Cannas "Voce", coadiuvato da Gian Piero Leoni "Trippi" e all'occasione Falsetto, Serafino Pirodda "Contra", Martino Spezzigu "Basso" e Antonio Leoni "Trippi", dal 2008 si è aggiunto Francesco Lepori "contra e voce"con varie esperienze in altre corali.
 
Per scelta dei 5 componenti il coro esegue brani solo ed esclusivamente tradizionali Aggesi,
partecipa in alternanza con gli altri cori presenti in paese, a tutte le funzioni religiose che si svolgono durante l'anno tra cui la Settimana Santa, le Messe di Pasqua e Natale, la novena della festa Patronale in onore della Madonna Del Rosario e quant'altro di religioso e profano è stato tramandato.
E’ custode delle melodie di tutto l’anno liturgico, per la dedizione dei componenti attuali, di seguire nel canto, le antiche memorie del compianto Sac. Don Piero Baltolu, che sino ai ns. giorni ha fatto rivivere anno dopo anno, l’emozionante arcaica coralità nei vecchi riti.
Il coro è strutturato nella classica forma a Tasgja Aggese, quindi la voce solista che imposta la melodia e la tonalità sulla quale intervengono le altre 4 voci che sono "lu Trippi" terza maggiore, "lu Contra" quarta, "lu Bassu" ottava bassa della voce, "lu Falsittu" ottava alta della voce.
 
CARICHE SOCIALI DEL’’ASSOCIAZIONE CULTURALE “CORO DI AGGIUS GALLETTO DI GALLURA”
PRESIDENTE: Giampiero Cannas; VICEPRESIDENTE Giovanni Pietro Leoni;
SEGRETARIO: Martino Spezzigu; CASSIERE: Serafino Pirodda; CONSIGLIERE: Antonio Leoni.
 
Gli impegni

Concerto per Organo del maestro
VICTOR URBAN
AGGIUS - CHIESA DI SANTA VITTORIA
MARTEDI 15 GENNAIO 2019
ORE 19,00

Ingresso libero

LOCANDINA

Coro di Aggius "GALLETTO di GALLURA - C. P. 18 - Aggius (OT) - Tel 079.620858 - 079.620533 - 320.4315704 - C.F. 91028890902 - info@corodiaggius.com
Web Time Design